TORINO, NIGERIANO SGOZZA ITALIANO: MORTO DISSANGUATO.

Loading...

Questa mattina, un italiano di 52 anni è stato ammazzato con un fendente alla gola da un nigeriano di 27 anni. Sgozzato da un migrante al mercato di libero scambio “Barattolo”. Intorno alle 7.30 di questa mattina, il giovane fancazzista nigeriano ha estratto il coltellaccio dalla tasca e l’ha piantato alla gola del 52enne e ha colpito al petto un amico che era corso in suo aiuto e che è rimasto illeso grazie agli abiti spessi indossati. I soccorritori intervenuti sul posto hanno cercato di rianimare l’uomo colpito brutalmente alla gola per quasi quaranta minuti, ma si è rivelato tutto inutile.

loading...

“Basta, Basta, Basta. Abbiamo superato ogni limite”. Il capogruppo comunale della Lega, Fabrizio Ricca, da tempo impegnato contro il degrado che investe dai tempi di Fassino la città, attacca: “La giunta Appendino non ci ha ascoltato quando chiedevamo di non aprilo anche per i forti dubbi legati alla sicurezza, dopo questo terribile fatto non ci sono più alibi, da sabato questa porcheria non deve più esistere”.

loading...